Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Decimo Magno Ausonio
Bordeaux, F 310 - circa 394
Dove si trova Castello Sforzesco (primo cortile) - zona Centro
Categoria lettere
Segnalato da EDC
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Decimo Magno Ausonio su Wikipedia
Poeta di Burdigala (oggi Bordeaux, F) che esercit˛ l'insegnamento di grammatica e retorica. Fu precettore del futuro Imperatore Graziano. In tarda etÓ si convertý al Cristianesimo. Suo capolavoro Ŕ il poemetto Mosella.

Nell'epigrafe sono citati gli 11 esametri della sua lode di Milano nell'Ordo Nobilium Urbium.
Copia del testo si legge anche in piazza Mercanti a Milano. In questa epigrafe alcuni -QUE sono abbreviati nella forma -QZ, che ho mantenuto nella trascrizione; alcune vocali che dovevano essere seguite da consonante nasale (N, M) sono state abbreviate (senza scrittura della nasale) con un segno che ho cercato di riprodurre con l'accento circonflesso; alcune lettere sono scritte in piccolo dentro la lettera che le precede e io le ho riportate nella normale successione.
 
     
 
 
(Testo)

HEUS VIATOR
IMPERATORIBUS VALEN
TINIANO GRATIANO VA
LENTE ET THEODOSIO QUO
RUM TEMPORE DIVUS
AMBROSIUS MEDIO
LANENSI PRAEFUIT ECCLE
SIAE IN CATALOGO
NOBILIUM URBIUM HIS
VERSIBUS MEDIOLANUM
CELEBRAVI.

ET MEDIOLANI MIRA OM
NIA COPIA RERUM
INNUMERAE CULTAEQUE
DOMUS FAECUNDA VIROR█
INGENIA ANTIQUI MORES
TUM DUPLICE MURO
AMPLIFICATA LOCI SPECI
ES POPULIQUE VOLUPTAS
CIRCUS ET ╬CLUSI MOLES
CUNEATA THEATRI
TEMPLA PALATINAEQZ AR
CES OPULENSQUE MONETA
ET REGIO HERCULEI CELEBRIS
SUB HONORE LAVACRI
CUNCTAQZ MARMOREIS OR
NATA PERISTILA SIGNIS
MOENIAQZ IN VALLI FOR
MAM CIRCUNDATA LIMBO
OMNIA QUAE MAGNIS OPE
RUM VELUT AEMULA FORMIS
EXCELLUNT NEC IUNCTA PRE
MIT VICINIA ROMAE


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro