Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Partigiani caduti in battaglia 25/04/1945
Dove si trova via Lodovico il Moro (dopo n. 187) - zona periferia (Barona)
Categoria patria e libertà
Segnalato da Sergio Ligato
La serata del 25 aprile 1945, nella zona del Naviglio Grande, "Luigi Maradini, comandante della 113ª brigata Garibaldi Sap, ordina il blocco della nazionale per Alessandria all'altezza di Ronchetto sul Naviglio: una sessantina di garibaldini con solo 5 mitra, dieci moschetti, una decina di bombe a mano e «numerosissime rivoltelle non completamente cariche». Sopraggiunge, puntando sulla città, una forte autocolonna tedesca che viene investita da lancio di bombe a mano e raffiche di mitra. Ne nasce un violento scontro che si protrae per un'ora finché, esaurite le munizioni, i partigiani devono ritirarsi. Anche la colonna germanica fa marcia indietro dirigendo verso Corsico e poi verso Baggio. I tedeschi lasciano sul terreno diversi morti tra cui due ufficiali. Nel combattimento sono caduti i garibaldini Domenico Bernori, Idelio Fantoni e Giovanni Paghini". (dal sito ISEC)
 
     
 
 
(Testo)

FANTONI IDELIO
14   9   1927   -   25   4   1945
MEDAGLIA DI BRONZO


PAGNINI GIOVANNI
5   5   1927   -   25   4   1945
MEDAGLIA DI BRONZO


BERNORI DOMENICO
20   3   1924   -   25   4   1945
MEDAGLIA DI BRONZO


COMUNISTI CADUTI IN AZIONI CONTRO
I NAZIFASCISTI IN FUGA IL 25   4   1945
I COMPAGNI DELLA 113^ BRIGATA GARIBALDI
E IL POPOLO SI INCHINANO DI FRONTE
AL LORO MARTIRIO, VOLUTO PER LA LIBERTA'
D'ITALIA


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro