Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Mario Greppi
Milano 1920 - 1944
Dove si trova via S.Michele del Carso 5 - zona Porta Magenta
Categoria patria e libertà
Segnalato da EDC
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Mario Greppi su Wikipedia
Partigiano dell'VIII brigata Matteotti, fu ucciso a fucilate in un'imboscata. Era figlio di quello che sarebbe stato il primo sindaco di Milano dopo la Liberazione.

La lapide è posta sulla casa che abitò. Diversamente da quanto è scritto nella targa, secondo altre fonti (Giovanni Ferro) fu ucciso non in via S.Michele del Carso ma in piazza Piola. Può chiarire l'incertezza il racconto dettagliato di Alberto Delfino. Ulteriore conferma allo scritto di Delfino ricevo da Ombretta Tamagni; lei non era ancora nata ma ha conservato il ricordo e il racconto di sua madre, Ida Benvenuti Tamagni, che abitava in via S.Michele del Carso 5: "Mariolino effettivamente salì su un tram nei pressi di piazzale Baracca: il manovratore capì le ragioni della sua fuga e gli aprì le porte in corsa; poi saltò giù in via S.Michele del Carso forse perché sapeva che in quel cortile del n.5 c'era un passaggio segreto per cui poteva uscire su corso di Porta Vercellina e far perdere le sue tracce. Purtroppo le armi furono più veloci. A mia mamma che urlava alla finestra la squadraccia fascista gridò «Zitta ! E si ritiri da lì !»; e solo la nonna riuscì a strapparla dalla finestra prima che i sicari venissero su ad arrestarla. Due giorni dopo arrivò la notizia della morte di Mario".
 
     
 
 
(Testo)

A
MARIO GREPPI
CHE ALLA SUBLIME CAUSA DELLA LIBERTA'
INTREPIDO VOTO' LA GIOVINEZZA CONSAPEVOLE
QUI DOVE A TRADIMENTO FU RECISA
I COMPAGNI DELLE FORMAZIONI MATTEOTTI
IN SUO NOME IMPEGNANDOSI
NEL PRIMO ANNIVERSARIO
CONSACRANO
26 GIUGNO 1920             23 AGOSTO 1944


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro