Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1
  Scheda  
Nome e Cognome Walter Tobagi
S.Brizio (Spoleto), 1947 - Milano 1980
Dove si trova via Salaino 1 - zona Porta Magenta
Categoria lettere
Segnalato da EDC
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Walter Tobagi su Wikipedia
Giornalista che approdò al Corriere della sera, occupandosi di sindacalismo e terrorismo. Fu assassinato con 4 colpi di rivoltella da un gruppo terroristico di sei ragazzi ("Brigata 28 marzo"), alcuni dei quali erano figli di persone che conoscevano Tobagi.

Il testo in corsivo è tratto da una lettera scritta alla moglie Stella
Purtroppo sono arrivato in ritardo alla cerimonia e ho perso il momento in cui veniva tolto il panno dalla targa, ma ho immortalato le personalità intervenute (vedi thumbnail): fra gli altri, il sindaco di Milano, Gabriele Albertini, e il presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Franco Abruzzo, fraterno amico di Tobagi.
 
     
 
 
(Testo)

"... al lavoro affannoso di questi mesi va data una ragione, che io avverto
molto forte: è la ragione di una persona che si sente intellettualmente onesta,
libera e indipendente e cerca di capire perché si è arrivati a questo punto di
lacerazione sociale, di disprezzo dei valori umani [...] per contribuire a quella
ricerca ideologica che mi pare preliminare per qualsiasi mutamento,
miglioramento nei comportamenti collettivi"
W. Tobagi, dicembre 1978
In memoria di Walter Tobagi
Giornalista, inviato speciale del "Corriere della Sera",
studioso di storia del sindacato, presidente
dell'Associazione lombarda dei Giornalisti
assassinato in questo luogo il 28 maggio 1980 all'età di 33 anni
Comune di Milano
Associazione lombarda dei Giornalisti
Ordine dei Giornalisti della Lombardia
 
 
Milano, 28 maggio 2005


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro