Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0
  Scheda  
Nome e Cognome Umberto Chionna
Brindisi 1911 - Mauthausen, A 1945
Dove si trova via Farini 35 - zona Porta Volta
Categoria patria e libertà
Segnalato da Piero Cocconi
wikipedia Cerca Umberto Chionna su Wikipedia
A Brindisi faceva il falegname e nel 1927 fu condannato a 3 anni di reclusione dal Tribunale Speciale con l'accusa di aver diffuso volantini firmati "Partito comunista d'Italia". Poi, dal 1921 al 1932, fu relegato al confino a Lipari. Si trasferì quindi a Milano, dove trovò lavoro alla Pirelli; qui fu un attivo partecipante agli scioperi del marzo 1944. Per questo venne arrestato e deportato nei lager.

È ricordato anche nel monumento ai caduti dell'Isola.
Il 25/1/2019 davanti al portone della casa dove visse è stata inserita una "pietra da inciampo" (vedi thumbnail), cioè una delle numerosissime Stolpersteine che l'artista tedesco Gunter Demnig dal 1992 fissa nei marciapiedi di città europee per ricordare le moltissime vittime della repressione nazista.
 
     
 
 
(Testo)

IN QUESTA CASA VISSE
CHIONNA UMBERTO
28 . 2 . 1911
MATHAUSEN 23 . 4 . 1945
CADUTO PER LA LIBERTÀ


(a terra)
QUI ABITAVA
UMBERTO CHIONNA
NATO 1911
ARRESTATO 17.3.1944
DEPORTATO
MAUTHAUSEN
ASSASSINATO 23.4.1945


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro