Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Famiglia Piperno
Dove si trova via Bizzoni 7 - zona periferia (viale Zara)
Categoria varia
Segnalato da EDC
Odorico Piperno, nato ad Alessandria d'Egitto il 18/6/1901, spos˛ Livia Sinigaglia, nata a Milano il 24/6/1906; Rambaldo e Renzo erano i due figli; nel 1943 cercarono di fuggire in Svizzera per salvare la vita ma furono catturati a Tirano (So); vennero deportati nei lager tedeschi e non di tutti si sono potute seguire le tracce; comunque nessuno di loro Ŕ ritornato.
Queste sono quattro delle tante vittime dei lager nazisti di cui l'artista tedesco Gunter Demnig ha voluto tramandare il nome con le sue Stolpersteine (letteralmente tradotto significa "pietre da inciampo"): si tratta di cubetti di pietra rivestita di ottone, sparsi nei marciapiedi di tutta Europa, ciascuno con un nome inciso; in Italia ha incominciato da Roma, ricordando ebrei, zingari, omosessuali, antifascisti, carabinieri che da qui furono deportati nei lager e lý morirono di stenti o furono uccisi.
Questi sono 4 dei 13 cubetti posati a Milano il 23/1/2018.
 
     
 
 
(Testo)

(dall'alto, a sinistra, in senso orario)

QUI ABITAVA
ODORICO PIPERNO
NATO 1901
ARRESTATO 15.12.1943
DEPORTATO
AUSCHWITZ
ASSASSINATO

QUI ABITAVA
LIVIA SINIGALLIA
PIPERNO

NATA 1906
ARRESTATA 15.12.1943
DEPORTATA
AUSCHWITZ
ASSASSINATA 30.12.1944
DACHAU

QUI ABITAVA
RAMBALDO PIPERNO
NATO 1930
ARRESTATO 15.12.1943
DEPORTATO
AUSCHWITZ
ASSASSINATO

QUI ABITAVA
RENZO PIPERNO
NATO 1932
ARRESTATO 15.12.1943
DEPORTATO
AUSCHWITZ
ASSASSINATO 6.2.1944


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro