Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1 2 3
4 5 6 7
8 9
  Scheda  
Nome e Cognome Giuseppe Mazzini
Genova 1805 - Pisa 1872
Dove si trova piazza della Repubblica (ang. via Monte Santo) - zona Porta Nuova
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da EDC
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Giuseppe Mazzini su Wikipedia
Fra brevi periodi di carcere e lunghi anni di esilio contribuý a diffondere idee repubblicane di libertÓ cui aderirono file di giovani patrioti risorgimentali. Scrisse libri e articoli, fond˛ la "Giovine Italia" e la "Giovine Europa" (organizzazioni libertarie) e progett˛ spedizioni insurrezionali. Nel 1849 fu uno dei triumviri che ressero la Repubblica Romana. Nel Regno di Sardegna e poi nel Regno di Italia fu sempre un ricercato passibile di cattura, e quando tornava nella sua patria dai diversi luoghi d'esilio doveva sempre farlo clandestinamente.

Monumento complesso che si snoda per 30 metri, opera di Pietro Cascella, inaugurato nel 1974. Le scritte sono sparse nei diversi blocchi di pietra. La statua di Mazzini era stata realizzata nel 1874 da Giulio Monteverde.
 
     
 
 
(Testo)

(all'inizio del "percorso"; targa 1)

A GIUSEPPE MAZZINI
LA CITTA' DI MILANO
1974


(targa 2)
QUESTA ╚ UNA STRADA DI PIETRA, UN MONUMENTO APERTO
NON DA CONTEMPLARE MA DA PERCORRERE. AI LATI UNA
SEQUENZA DI MOTIVI PLASTICI METTE IN EVIDENZA I MOMENTI
PIU' SIGNIFICATIVI DEL PENSIERO E DELL'AZIONE DI MAZZINI.
ECCO A SINISTRA UN FIORE SIMILE A CAPITELLO, SIMBOLO
DELLA GIOVENTU' CHE DIEDE LA VITA NEI MOTI MAZZINIANI;
ECCO LA BARRICATA RISORGIMENTALE, ECCO LE LAPIDI DELLE
IMPRESE EROICHE COI NOMI E LE DATE.
ED ECCO A DESTRA LA MEDUSA A RAPPRESENTARE IL TERRORE
IN CUI GIACEVA L'ITALIA, LA CARIATIDE A RICORDARE LA LUNGA
OPPRESSIONE, UN VOLTO NELL'OMBRA A SUGGERIRE I TEMPI
DELLA COSPIRAZIONE; QUINDI LA MURAGLIA DI UN CARCERE
E INFINE LO SCUDO E LA LANCIA, EMBLEMI TRADIZIONALI
DEL VALORE.
LA STATUA OTTOCENTESCA DI MAZZINI CONCLUDE IL PERCORSO.
╚ UNA CITAZIONE D'EPOCA NEL CONTESTO DI UNA
STRUTTURA MODERNA, NON SORGE SU UN PIEDISTALLO,
MA A LIVELLO DEL PERCORSO.
COSI', NON IMPOSTO DALL'ALTO, SI COMPIE L'INCONTRO STORICO
E UMANO CON GIUSEPPE MAZZINI.

(su un blocco di pietra)
ADELAIDE CAIROLI
1806-1871
MAURIZIO QUADRIO
1800-1876
LUIGI TINELLI
1799-1873
AMATORE SCIESA
1814-1851

(sui "funghi")
FRANCESCO NULLO
1825-1863

GABRIELE ROSA
1812-1897

LUIGI DOTTESIO
1814-1851

CARLO POMA
1823-1852

LUIGI TENTOLINI
1792-1867


(ai piedi della statua)
Giuseppe Mazzini
α Genova 22 giugno 1805 ω Pisa 10 marzo 1872


DA GIULIO MONTEVERDE
1874


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro