Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Milano
 Italia  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0
  Scheda  
Nome e Cognome Fucilati per rappresaglia 12/09/1943
Dove si trova via S.Dionigi (ang. via Cinquecento) - zona periferia (Corvetto)
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da Riccardo Gaiano
All'indomani dell'armistizio (8 settembre 1943) le truppe tedesche presero possesso anche della piazza di Milano, approfittando dello sbandamento dei comandi militari italiani. Alcuni civili antifascisti il 12 settembre saccheggiarono un nostro deposito militare nei pressi di piazzale Corvetto; i tedeschi intervennero sparando e uccidendo; poi rastrellarono le case vicine prelevando i maschi adulti, per una rappresaglia; Mario Casiroli, Romeo Grisetti, Ambrogio Salvaneschi ed Enrico Sangalli, che abitavano in via dei Cinquecento al 19, vennero qui fucilati immediatamente (devo le notizie alla cortesia di Gabriella Solaro, INSMLI).
 
     
 
 
(Testo)

CASIROLI M.
15-10-1924

SALVANESCHI A.
19-1-1903
GRISETTI R.
23-6-1899

SANGALLI E.
26-6-1905
IL 12 SETTEMBRE 1943 STRAPPATI INNOCENTI
DAL SENO DELLE PROPRIE FAMIGLIE
PER INUTILE E FEROCE RAPPRESAGLIA
VENIVANO QUI FUCILATI DAI NAZISTI
LE FAMIGLIE E GLI AMICI DEL RIONE
RICORDANO


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro