Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1
  Scheda  
Nome e Cognome Quintino Di Vona
Buccino, Sa 1894 - Inzago, Mi 1944
Dove si trova piazza Maggiore - Inzago, MI
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da Piero Cocconi
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Quintino Di Vona su Wikipedia
"Professore di Latino al liceo Carducci di Milano, invalido della Grande Guerra, prese parte alla Resistenza, di cui fu instancabile organizzatore, col nome di battaglia Lanzalone. Riparato ad Inzago con la famiglia, venne arrestato dalla brigata nera di Milano il 6 settembre 1944, e dopo essere stato ferocemente torturato venne fucilato, il giorno successivo, da un plotone di esecuzione formato da ragazzi quindicenni" (Piero Cocconi).
 
     
 
 
(Testo)

QUI A DI' VII SETTEMBRE MCMXLIV
DI VONA QUINTINO
CADEVA
FUCILATO DA GIOVINETTI INCOSCIENTI
ARMATI DALLA PREPOTENZA STRANIERA E DALLA TIRANNIDE DOMESTICA
DOCENTE INSIGNE, CITTADINO ESEMPLARE, COSPIRATORE IMPAREGGIABILE
ANIMATORE E SOSTENITORE DELLA LOTTA CLANDESTINA
MOLTO SOFFERSE
TUTTO ALLA PATRIA SACRIFICO'
NULL'ALTRO PREMIO SPERANDO CHE DI VEDERE IL II RISORGIMENTO D'ITALIA
LA LIBERTA', LA GIUSTIZIA, LA FRATELLANZA RICONDOTTE TRA I POPOLI
OGGI
SCACCIATO LO STRANIERO, SCONFITTO IL NEMICO INTERNO
IL COMUNE DI INZAGO, AUSPICI IL SINDACO PIERO GNECCHI RUSCONE E IL LOCALE C.L.N.
POSE
A MONITO DEI PAVIDI A VERGOGNA DEI PROFITTATORI A CONFORTO DEI BUONI A PERENNE ESEMPIO DEI POSTERI
20 MAGGIO 19[   ]5


(sotto la fotografia, in alto a sinistra)
NEL DECIMO ANNIVERSARIO     
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
LI, 7 SETTEMBRE 1954


(in basso)
AI CADUTI DI INZAGO


foto Cocconi
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro