Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1 2
3
  Scheda  
Nome e Cognome Storico incontro 26/10/1860
Dove si trova via Abruzzi (ang. via Leonardo da Vinci) - Vairano Patenora, CE
Categoria politica e Stato
Segnalato da Valeria Ciccone
Per saperne di più ...
La quantità di targhe e l'insistenza dei testi contenuti la dice lunga sulla polemica che deve perdurare fra questo comune e quello di Teano nel contendersi lo storico incontro fra Garibaldi e Vittorio Emanuele II all'indomani della spedizione dei Mille.
 
     
 
 
(Testo)

(targa 1)

DIARIO STORICO DEL COMANDO IN CAPO     
MDCCCLX
XXVI OTTOBRE . . . . . . . . . . . . . .
A TAVERNA DELLA CATENA S.M. IL RE
CHE COL SUO QUARTIERE GENERALE
MARCIA COLLE TRUPPE DEL IV CORPO
E' INCONTRATO DAL GENERALE GARIBALDI
VAIRANO PATENORA POSE
NELL'A. XVII E.F.


(targa 2)
DIARIO STORICO
DEL COMANDO IN CAPO

26 OTTOBRE 1860
A TAVERNA CATENA
S. M. IL RE
CHE MARCIA COLLE TRUPPE DEL IV CORPO
E' INCONTRATO

DAL GENERALE GARIBALDI

IL COMUNE
DI VAIRANO PATENORA
POSE NELL'ANNO 1939 A.XVII E.F.


(targa 3)
IN QUESTO INCROCIO
DELLE GRANDI VIE DELLA STORIA
IL 26 OTTOBRE 1860
SI CONSACRAVA CON CRISMA UFFICIALE
L'UNITA' D'ITALIA
QUANDO QUI S'INCONTRARONO
I DUE GRANDI ARTEFICI DI ESSA
GIUSEPPE GARIBALDI E VITTORIO EMANUELE II
E L'EROE CHE MAI FU VINTO
FACEVA DONO AL GRANDE RE
DEL PIU' BELLO DEI REAMI
SALUTANDOLO SOVRANO
DI TUTTA LA PENISOLA RIUNITA
IL COMUNE DI VAIRANO
NEL CENTENARIO DELLA STORICA RICORRENZA
CHE SUGGELLAVA IL PATTO
FRA POPOLO E RE
RIVENDICA AL SUO TERRITORIO
LA LEGITTIMA GLORIA DELL'EVENTO
IN QUESTO MODESTO SEGNO MARMOREO
CUI SEGUIRA' PIU' DEGNO MONUMENTO


(targa 4)
DIARIO DELLA SPEDIZIONE DEI MILLE
MDCCCLX
XXVI OTT. GARIBALDI E IL RE
S'INCONTRANO
TRA MARZANELLO E VAIRANO      
MARCIANO PER SEI MIGLIA INSIEME
                    FRANCESCO CRISPI
VAIRANO PATENORA           
POSE IL XXVI OTT. MCMXI   


(targa 5)
Il Ministro Segretario di Stato
PER LA PUBBLICA ISTRUZIONE
Vista la legge 1/6/1939, n.1089, sulla tutela delle cose
d'interesse artistico e storico,
Ritenuto che l'immobile denominato "Taverna della Catena"
sito in provincia di Caserta, Comune di Vairano Patenora, segnato
in catasto al numero di mappale 265 foglio 33, confinante
Strada Comunale di Patenora, particella 431 Chiesa Parrocchiale
Strada Provinciale Abruzzi, ha interesse particolarmente importante
ai sensi dell'art. 2 della citata legge perché costituente elemento
dominante del quadro naturale sulla scena del quale si svolse
lo storico incontro con cui si conclude il processo unitario
del Risorgimento Nazionale tra Vittorio Emanuele II ed il
generale Giuseppe Garibaldi,
DECRETA
L'edificio denominato "taverna della Catena" sito in
Vairano Patenora, come sopra descritto, è dichiarato di
interesse particolarmente importante ai sensi dell'art.2
della citata legge 1/6/1939, n.1089, e viene quindi sottoposto
a tutte le disposizioni di tutela contenute nella legge stessa
Il presente decreto sarà notificato a cura del competente
Soprintendente ai Monumenti di Napoli esso verrà quindi
trascritto presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari
ed avrà efficacia nei confronti di ogni successivo
proprietario, possessore o detentore a qualsiasi titolo.
Roma, li 6 Aprile 1967
IL MINISTRO
CALEFFI
Qui nacque il Regno d'Italia, da qui si guarda l'Europa
 L'Amministrazione Comunale
21 Settembre 2003


foto Ciccone
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro