Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Fucilati dai nazifascisti 26/03/1944
Dove si trova piazza LibertÓ - Ameglia, SP
Categoria armi
Segnalato da Piero Cocconi
Per saperne di più ...
Militari italo-americani della "Missione Ginny" (organizzata per fare saltare una galleria e interrompere la linea ferroviaria Roma-Torino), che vennero fucilati senza processo e senza rispetto della Convenzione di Ginevra. Nel 1945 fu processato come criminale di guerra e fucilato ad Aversa, Ce, il generale tedesco Dosler, responsabile del massacro.
Nel luogo in cui furono fucilati e sepolti Ŕ stato innalzato un cippo.
 
     
 
 
(Testo)

45░ ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE
TENENTE
TENENTE
SERGENTE
SERGENTE
SERGENTE
SOLDATO
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
   .   .   
VINCENT J. RUSSO
PAUL J. TRAFFICANTE
LIVIO VIECELI
DOMINICK C. MAURO
ALFRED L. DE FLUMERI
SALVATORE DISCLAFANI
SANTORO CALCARA
JOSEPH M. FARRELL
JOHN S. LEONE
JOSEPH A. LIBARDI
JOSEPH NOIA
THOMAS N. SAVINO
ANGELO SIRICO
ROSARIO F. SQUADRITO
LIBERTY G. TREMONTE
 
IN DIVISA U.S. ARMY SBARCATI A FRAMURA
CATTURATI IL 22 MARZO 1944
FURONO FUCILATI DAI NAZI-FASCISTI
IN SPREGIO DI OGNI LEGGE INTERNAZIONALE
IL 26 MARZO 1944
A PUNTA BIANCA DI AMEGLIA.

COMMILITONI DEL "2671 SPECIAL
RECONAISSANCE BATTALION"
CITTADINI-PARTIGIANI-EX COMBATTENTI
RICONOSCENTI

       AMEGLIA 25 APRILE 1990


foto Cocconi
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro