Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Medaglia d'oro 1943 - 1945
Dove si trova piazza Castello (Municipio) - Belluno, BL
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da EDC
 
     
 
 
(Testo)

CONCESSIONE DI MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE AL
COMUNE DI BELLUNO
"DUE VOLTE INVASA NEL CORSO DI VENTICINQUE ANNI, DUE VOLTE
LA SUA INTREPIDA GENTE SI ERGEVA DECISA, LE ARMI IN PUGNO,
A COMBATTERE IL TRACOTANTE STRANIERO.
SUBITO DOPO L'ARMISTIZIO DEL SETTEMBRE 1943 I SUOI FIGLI
SI ORGANIZZAVANO IN FORMAZIONI PARTIGIANE E GLI 86 IMPICCATI,
I 227 FUCILATI, I 7 ARSI VIVI, GLI 11 MORTI PER SEVIZIE, I 364
CADUTI IN COMBATTIMENTO ASSIEME AI SUOI FERITI, AI 1667
DEPORTATI E AI 7000 INTERNATI COSTITUISCONO IL TRIBUTO
DI SANGUE E DI EROISMO DATA ALLA LOTTA DI LIBERAZIONE NEI
GIORNI DI GLORIA DELL'INSURREZIONE. I SUOI VOLONTARI DELLA
LIBERTA' SI OPPONEVANO ARDITAMENTE, SENZA MISURARE IL NUMERO
DEL NEMICO NE' IL SUO ARMAMENTO, AL X CORPO D'ARMATA
CORAZZATO TEDESCO FORTE DI TRE DIVISIONI ATTESTATE A PONTE
DELLE ALPI E GLI PRECLUDEVANO, DAPPRIMA, OGNI VIA DI SCAMPO
E LO ATTACCAVANO, POI, DI CONCERTO CON LE SOPRAGGIUNTE
FORZE ALLEATE, OTTENENDONE LA RESA A DISCREZIONE.
DALLE RIVE SACRE DEL PIAVE, ARROSSATE ANCORA UNA VOLTA DALL'ITALO
SANGUE, I SUOI PARTIGIANI CHE PER PRIMI EBBERO IL PRIVILEGIO
DI IMBRACCIARE LE ARMI CONTRO L'INVASORE. MARCIANO
OGGI ALLA TESTA DELLE FORMAZIONI DEI MARTIRI E DEGLI EROI
DI TUTTE LE LOTTE PER L'ITALIA UNA E LIBERA, E CI ADDITANO
LA VIA DEL DOVERE E DEL SACRIFICIO."


SETTEMBRE 1943APRILE 1945


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro