Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Piloti morti in corsa
Dove si trova loc. Consuma (S.R. n.70) - Pelago, FI
Categoria scienze e tecniche
Segnalato da Franco Zatini
Giulio Masetti (Vinci, Fi 1894-Caltavuturo, Pa 1926) correndo su auto Fiat vinse la Targa Florio nel 1921 e 1922; pass˛ poi all'Alfa Romeo, vincendo nel 1923 la Coppa della Consuma; in un'altra edizione della Targa Florio uscý di strada e rimase schiacciato dall'automobile che si era cappottata.
Emilio Materassi (Borgo S.Lorenzo, Fi 1894-Monza, Mi 1928) era meccanico e autista di autobus; partecip˛ e vinse alla Coppa della Consuma nel 1920; negli anni seguenti ottenne successi in diverse competizioni; il 9/9/1928 a Monza la sua auto perse il controllo e piomb˛ sugli spettatori a 200 kmh: ci furono 22 morti, oltre al pilota, e moltissimi feriti.
Gastone Brilli Peri (Firenze 1893-Tripoli, LAR 1930) fu corridore ciclista, poi motociclista, infine automobilista; nel 1923 giunse primo al Circuito di Montenero; nel 1925 su Alfa Romeo vinse il primo Campionato del Mondo Costruttori; morý in un incidente durante le prove del Gran Premio di Tripoli, il 22/3/1930.
 
     
 
 
(Testo)

ALLA MEMORIA DI
GIULIO MASETTI
EMILIO MATERASSI
GASTONE BRILLI PERI

CHE FRA I PRIMI SULLA CONSUMA
DISPUTARONO IN LEALE CONTESA
E OFFRIRONO LA LORO VITA
SULLE STRADE NOSTRE E DEL MONDO
PER LA SUPREMAZIA
DELL'AUTOMOBILISMO ITALIANO

GLI AMICI DEL CLUB DEL VOLANTE
CHE NON LI DIMENTICANO

LUGLIO 1952


foto Zatini
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro