Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1 2
3 4 5
6 7 8
9 10
  Scheda  
Nome e Cognome Martiri della libertÓ
Dove si trova piazza LibertÓ - Frosinone, FR
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da Franco Zatini
Per saperne di più ...
L'idea del monumento fu caldeggiata dal patriota Domenico Diamanti, che voleva riportare a Frosinone le ceneri di Nicola Ricciotti, fucilato a Rovito (Cs) nel 1844; poi il progetto, affidato allo scultore Ernesto Biondi, si allarg˛ a celebrare altri eroi risorgimentali di Ciociaria e un umanista di Veroli (Fr), Aonio Paleario, arso sul rogo nel 1570. Il monumento fu inaugurato nel 1910 e alla cerimonia presenzi˛ anche l'ultimogenito di Garibaldi, Ricciotti. C'Ŕ chi sostiene che la disposizione del monumento non rispecchi la volontÓ dell'ideatore, che immaginava la statua del Paleario rivolta verso la chiesa e quella di Ricciotti verso la prefettura: attualmente invece Ŕ il contrario.
In una delle due targhe l'abbreviazione MM.VV. significa "Maestri Venerabili" e si riferisce alle gerarchie della Massoneria.
Luigi Angeloni (1758-1842) era un patriota frusinate che morý in esilio a Londra.
 
     
 
 
(Testo)

(fronte)

A
NICOLA RICCIOTTI
AI
MARTIRI
DELLA
REGIONE


NICOLA RICCIOTTI


(retro)
Silicet et tempus veniet
cum maxima rerum
ROMA parens... erit
A.Palearius


AONIO PALEARIO


(su targa vicina)
IN QUESTO MONUMENTO
DEDICATO A NICOLA RICCIOTTI
L'URNA FIAMMEGGIANTE CONSERVA I RESTI MORTALI
DELL'EROE E MARTIRE FRUSINATE.

IL GRANDE ORIENTE D'ITALIA - PALAZZO GIUSTINIANI
E IL COLLEGIO MM. VV. RICOSTRUIRONO IL TRIFACE
QUESTA TARGA FU POSTA IL 21 DICEMBRE 2012

DOMENICO RICCIOTTI IDEĎ E GIGANTI FECE


(su altra targa)
LUIGI ANGELONI

foto Zatini
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro