Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Francesco Martolilla (S.Francesco da Paola)
Paola, Cs 1416 - Plessis-les-Tours, F 1507
Dove si trova via S.Francesco di Paola (santuario) - Paola, CS
Categoria chiesa
Segnalato da Sandro Vallocchia
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Francesco Martolilla (S.Francesco da Paola) su Wikipedia
Eremita, fondò l'ordine dei Minimi; per 25 anni visse in Francia, dietro richiesta della corte. Fu santificato nel 1519. È il patrono della Calabria e della gente di mare.

Fra i miracoli attribuiti al santo alcuni sono particolarmente cari a vegetariani e vegani: fece rinascere una trota (di nome Antonella) che un affamato aveva già fritta e divisa in pezzi; così pure fece di un piatto di pesci che il re di Napoli gli aveva inviato in segno di rispetto. Questa targa ricorda che Francesco ridiede la vita anche ad un asinello che gli si era affezionato (pure questo aveva un nome: Martinello) e che dei ladri avevano rubato e mangiato; per nascondere il misfatto le ossa erano state gettate in una fornace per fabbricare la calce (calcara); venutolo a sapere, il santo all'imboccatura del forno chiamò per nome il suo asinello e l'animale riapparve vivo a prendere il cibo dalle sue mani.
 
     
 
 
(Testo)

CALCARA
CHE IL SANTO RIPARÓ
ENTRANDO TRA LE FIAMME
E
DALLA QUALE CHIAMÓ IN VITA
L’AGNELLINO MARTINELLO
CHE INGORDI OPERAI AVEVANO DIVORATO
GETTANDO QUIVI LE OSSA


foto Vallocchia
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro