Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1
  Scheda  
Nome e Cognome Ignazio Bardea
Bormio, So 1733 - 1815
Dove si trova piazza V Alpini (scuole) - Bormio, SO
Categoria lettere
Segnalato da EDC
wikipedia Cerca Ignazio Bardea su Wikipedia
Prete, fra le sue opere di vario genere scrisse la storia del passaggio della Valtellina dal dominio dei Grigioni svizzeri alla Repubblica Cisalpina; il titolo dell'opera si concentra su un episodio truculento di questa vicenda: La storia dell'uccisione del Conte Diavolo. L'assassinio del 1797 del conte Galeano Lechi nella testimonianza di un illustre testimone dell'epoca (1807).
 
     
 
 
(Testo)

(a coronare il tondo di destra)

IGNAZIO BARDEA


(nella lapide)
DON IGNAZIO BARDEA
SACERDOTE UMANISTA
STORICO
NEI SUOI MOLTEPLICI SCRITTI
CON INTELLIGENZA E GENIALITA'
RACCOGLIEVA LE MEMORIE
DELLA VITA BORMIESE
E BANDIVA LE RIFORME SOCIALI
PIU' ARDITE E MODERNE
NATO A BORMIO 9 OTT. 1733 --- MORTO A BORMIO 15 NOV. 1815


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro