Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Partigiani e civili caduti 1943-45
Dove si trova via Roma 118 (Municipio) - Airasca, TO
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da Gianluigi Barale
Vasario era medico condotto, partigiano nella 105^ brigata Garibaldi; arrestato dai tedeschi presso Cavour mentre era in missione, venne portato al campo di aviazione di Airasca e fucilato, il 12/7/1944. Craveia e Bressi (nato a Novara il 21/9/1924) erano avieri, arruolati nelle truppe della Repubblica Sociale Italiana; decisero di disertare e si unirono ai partigiani della brigata "Sandro Magnone", XLIII Divisione Alpina Autonoma Val Sangone, con cui assaltarono la polveriera di Sangano; vennero catturati dai tedeschi, riportati al campo di aviazione di Airasca e fucilati.
Di Sacco ho trovato che nacque ad Airasca l'8/8/1894, di Bosio che nacque a Villafranca Piemonte il 12/1/1873; entrambi furono uccisi ad Airasca il 28/11/1944.
 
     
 
 
(Testo)

IN MEMORIA
DEGLI EROI PARTIGIANI TRUCIDATI
E CIVILI FUCILATI DAI NAZIFASCISTI
PARTIGIANI
DOTT. PAOLO VASARIO
BRESSI GIANCARLO
CRAVEIA ARRIGO
CIVILI
BOSIO BARTOLOMEO
SACCO BARTOLOMEO

G L
  T
AIRASCA     -     1     -     2     -     1946

foto Barale
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro