Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Alda Merini
Milano 1931 - 2009
Dove si trova via Stalingrado - Bologna, BO
Categoria lettere
Segnalato da Franco Benfenati
wikipedia Cerca Alda Merini su Wikipedia
Poetessa, pubblicò versi fin da giovane; la sua attività letteraria e la sua vita ebbero interruzioni dovute ad internamenti in ospedali psichiatrici. Suoi capolavori vengono considerati la raccolta di poesie La Terra Santa (1984) e le prose di L'altra verità. Diario di una diversa (1986). Le sue ultime raccolte pubblicate sembrano nate da un'origine orale della poesia, da altri trascritta durante l'ascolto; e in età avanzata la sua notorietà si estese oltre la cerchia degli addetti ai lavori, pur non fornendole i mezzi economici per una vita tranquilla.

L'epigrafe non dovrebbe rientrare nell'archivio perché opera di qualche graffitista (writer) e quindi probabilmente destinata ad essere ricoperta prima o poi da altro impeto espressivo incontrollato; ma la personale simpatia per l'autrice del testo citato mi ha indotto a fare uno strappo alla regola. Finché resterà visibile sarà comunque da ricercare tra i molti graffiti sulle spallette del ponte Mascarella.
 
     
 
 
(Testo)

Filo d’erba
Un soffio di vento
sfiora le tue vesti trasparenti
mentre distesa sul prato
ti addormenti sotto
lo sguardo profondo della notte.
Volerò sopra i campi
delle stelle pur di
accarezzare i tuoi capelli.
Mi farò un sottile filo d’erba
Per restare accanto ai tuoi sogni.


- A.Merini


foto Benfenati
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro