Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Martiri delle foibe
Dove si trova via ventiquattro maggio 4 - Trieste, TS
Categoria armi
Segnalato da EDC
Le foibe sono voragini naturali che si aprono nei calcari del Carso e dell'Istria, inghiottitoi delle acque piovane. In esse partigiani iugoslavi gettarono corpi di italiani, uccisi per vendicare il ventennio di oppressione del regime fascista. Molte centinaia furono dopo l'Armistizio (8/9/1943), molte migliaia alla fine della guerra, quando l'occupazione iugoslava del nostro confine orientale infierì su giuliani, istriani e dalmati, anche non legati al regime fascista; oltre alle vittime finite nelle foibe ci furono moltissimi deportati in campi di concentramento, dove la sopravvivenza era precaria.
La foiba più nota è quella di Basovizza, al confine con la Slovenia.
 
     
 
 
(Testo)
DA QUESTA CASA
IN MEMORIA E IN ONORE
DEI MARTIRI DI TUTTE LE FOIBE
AUSPICE LA FEDERAZIONE GRIGIOVERDE
DALL'ANNO 1985 OGNI DOMENICA ESTIVA
SI DIPARTONO I DRAPPELLI
DEI SODALIZI PATRIOTTICI
PER SALIRE SUL CARSO A DISPIEGARE
IL TRICOLORE DELLA PATRIA
SUI SACRARI DI BASOVIZZA E DI OPICINA.
A TESTIMONIANZA E AD ESEMPIO.

A.D.MMI                     


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro