Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0
  Scheda  
Nome e Cognome Battaglia del Bricchetto 21/4/1796
Dove si trova via Bertone - Mondovì (Piazza), CN
Categoria armi
Segnalato da Gianluigi Barale
Durante la Campagna d'Italia l'armata rivoluzionaria francese, guidata da Napoleone Bonaparte, si scontrò in più battaglie con le truppe austro-piemontesi; a Mondovì il generale Michelangelo Colli (Vigevano 1738-Firenze 1808) cercò di frenare l'avanzata dell'esercito francese, che finì per occupare la piazzaforte nonostante la strenua resistenza dei Granatieri e la vittoria degli squadroni di cavalleria dei Dragoni di Sua Maestà al colle del Bricchetto.
Le targhe relative al restauro si riferiscono più probabilmente alla cappella nel suo complesso.
 
     
 
 
(Testo)

NEI PRESSI DI QUESTA ANTICA CAPPELLA
IL GIORNO 21 APRILE 1796
MENTRE L’ESERCITO SARDO
DOPO LA BATTAGLIA DEL BRICCHETTO
RIPIEGAVA VERSO TORINO
INCALZATO DALLE TRUPPE NAPOLEONICHE
DUE SQUADRONI DEL
REGGIMENTO DRAGONI DEL RE
AL COMANDO DEL
COL. G.B. D’ONCIEU DI CHAFFARDON
CON UNA VIGOROSA CARICA SBARAGLIAVANO
L’AVANGUARDIA DELLA CAVALLERIA FRANCESE
GUIDATA DAL GENERALE J.H. VON STENGEL
CHE CADEVA MORTALMENTE FERITO

LA CITTA’ DI MONDOVI
A RICORDO DEI VALOROSI SOLDATI PIEMONTESI
POSE

9 GIUGNO 1990


(targhe vicine)
RESTAURATA A CURA DELLA VALEO
PER INIZIATIVA DEL SUO PRESIDENTE
ING. CARLO DONATELLI
1985

I FRAZIONISTI DEI BERTONI
E DINTORNI RINGRAZIANO PER
L'OPERA COMPIUTA DI RESTAURO


foto Barale
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro