Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1
  Scheda  
Nome e Cognome Carlo Emanuele II di Savoia
Torino 1634 - 1675
Dove si trova via Forte di Pietralata - Roma, RM
Categoria politica e Stato
Segnalato da Michele Mazzucato
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Carlo Emanuele II di Savoia su Wikipedia
Formalmente duca di Savoia dal 1638, ma sotto la tutela della madre Maria Cristina (figlia del re di Francia Enrico IV e di Maria de Medici), che prese il titolo di Madame Royale. Alla morte della madre (1663) provvide a riassestare le finanze dello Stato e riformare l'esercito. Si dedicò pure ad opere pubbliche, chiamando l'architetto Carlo di Castellamonte, che progettò piazza S.Carlo a Torino, poi il Castello di Rivoli e infine la Reggia di Venaria Reale, completata sotto il figlio Vittorio Amedeo II. La nascita della nuova sede ebbe l'avvio dalla chiesa della Natività di Maria, al centro del Borgo antico.

L'origine del corpo dei Granatieri trae origine da un riforma organica dell'esercito del ducato di Savoia operata da Carlo Emanuele II.
 
     
 
 
(Testo)

(sul busto)
(nessuna scritta leggo dalla foto, salvo quella di una targhetta bronzea a sinistra sul piedistallo)

DONO DEGLI UFFICIALI E GRANATIERI
IN SERVIZIO E IN CONGEDO E DEL
MUSEO STORICO DEI GRANATIERI DI SARDEGNA
ROMA 19.7.1965


(su targa vicina)
ORDINE DI COSTITUZIONE DEL REGGIMENTO DELLE GUARDIE
DAL QUALE TRASSERO ORIGINE I GRANATIERI DI SARDEGNA
__ . __

“VOGLIAMO CHE SIA DATA LA LEVATA ALLI CAPITANI DEL
NOSTRO REGIMENTO DI GUARDIA PER LI SOLDATI CHE DEVONO
FARE E CIO A PROPORZIONE DELLA PAGA STABILITALI ONDE VI
DICIAMO DI SPEDIRLI LE NOSTRE LIVRANZE PER DETTA LEVATA A
RAGIONE DI LIRE TRENTA TRE PER CADUN SOLDATO E PER FANTI
MILLE VENTI NOVE SOLAMENTE LI QUALI CON LI FANTI CENTO SESSAN
TA UNO CHE SI TROVANO IN ESSERE NELLE CINQUE COMPAGNIE DI
MARROLES E BLAN ROCHER CH’ENTRANO NEL SUDDETTO REGIMENTO
DI GUARDIA FANNO LI MILLE DUECENTO DA NOI STABILITI IN DODICI
COMPAGNIE TANTO ESEGUITE E DIO NOSTRO SIGNOR VI CONSERVI
TORINO LI DICIOTTO APRILE 1659
          CARLO EMANUELE


foto Mazzucato
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro