Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0
  Scheda  
Nome e Cognome Giovanni Pascoli
S.Mauro Pascoli, Fc 1855 - Bologna 1912
Dove si trova via Vittorio Emanuele II - Lucca, LU
Categoria lettere
Segnalato da Gianluigi Barale
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Giovanni Pascoli su Wikipedia
Al di là della produzione lagrimosa spesso più nota al grande pubblico, ha scritto poesie fra le migliori del '900 italiano. Ben distinguibile è la sua poetica simbolista (illustrata nelle pagine di Il Fanciullino), e altrettanto il suo superamento del linguaggio poetico tradizionale. Tra le raccolte di poesie meritano continua rilettura Myricae, Primi poemetti, Nuovi poemetti, Canti di Castelvecchio, Odi ed inni, Poemi conviviali.
 
     
 
 
(Testo)

NON PIÚ L'AZZA E LO STOCCO DALLE TURRITE CASTELLA ALPINE
SI DA ROMA RECO L'ULIVO E LA ROSA
VENNI A VOI NELL'ANNO CINQUAGESIMO DALL'ANNO DEI MILLE
LAVORATORI LAVORATRICI
NELLE PERSONE
DEL RE GIUSTO NEPOTE DEL RE LIBERATORE
L'UNO VITTORIO E L'ALTRO
E DELLA SUA COMPAGNA REGINA
FIGLIA DI PRINCIPI SACERDOTI E GUERRIERI
MADRE DI BUONI E BELLI ITALICI FIGLI
CHIESI CON LA VOCE SOAVE DI LEI ­ I VOSTRI FIGLI?
RISPOSI CON LA VOCE DI LUI FERMA E GRAVE
I FIGLI VEDRANNO CIÒ CHE I PADRI - NON VIDERO ANCORA
DAI DURI SASSI CRESCIUTO L'ULIVO DAGL'IRTI PRUNI FIORITA LA ROSA
DALLE ARMI LA PACE DAL LAVORO LA FELICITA.    G. PASCOLI


foto Barale
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro