Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1
  Scheda  
Nome e Cognome Panfilo Elettra
Dove si trova via Celestini 1 (Villa Griffone) - Pontecchio Marconi, BO
Categoria scienze e tecniche
Segnalato da Michele Mazzucato
Per saperne di più ...
Era la nave-laboratorio che Marconi allestì per lo sviluppo dei suoi più avanzati esperimenti; da questa nave ancorata nel porto di Genova nel 1930 accese le luci del municipio di Sidney in Australia. Nella II Guerra Mondiale fu convertita dalla Marina in unità di perlustramento e il 22/1/1944, presso Zara, venne colpita durante un'incursione aerea; semisommersa rimase fino al 1962, quando la Jugoslavia la rimise a galla e ce la restituì. Purtroppo l'Italia non è riuscita a conservare intatto questo cimelio, che è stato smembrato in molte parti, distribuite in diverse destinazioni.
La poetica definizione dell'Elettra nella prima targa fu scritta da Gabriele D'annunzio (se non sbaglio, come dedica di una foto del poeta omaggiata allo scienziato).
 
     
 
 
(Testo)

(targa 1)

CIMELIO    DEL    PANFILO    ELETTRA
LA CANDIDA NAVE CHE NAVIGA NEL MIRACOLO E ANIMA
I SILENZI ETEREI DEL MONDO
2 OTTOBRE 1977

PROPRIETÁ DEL MINISTERO DELLE POSTE E TELECOMUNICAZIONI


(targa 2)
 “OMNES CONIUNCTAE
GENTES PER UNDAS”

IN OCCASIONE DELLA VISITA ALLA
FONDAZIONE MARCONI
EFFETTUATA DAL GRUPPO ANZIANI ITALCABLE
ANNO 1986


foto Mazzucato
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro