Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Partigiani fucilati
Dove si trova loc. Moltrasio Scalo - Moltrasio, CO
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da EDC
Corrias, nato a S.Nicol˛ Gerrei (Ca) il 18/11/1898, Guardia di Finanza, dopo l'Armistizio cominci˛ a collaborare sul Lario occidentale con la brigata partigiana GL "Emanuele Artom"; sui sentieri del monte Bisbino aiut˛ a passare in Svizzera ebrei e soldati Alleati in fuga dalla prigionia. Il 28/1/1945 fu arrestato in un rastrellamento dei militi repubblichini, trovato in possesso di carte compromettenti e fucilato a Moltrasio. Nello stesso rastrellamento vennero catturati e fucilati Vinicio Santi ("Fumo") e Giorgio Costa ("Orazio"), della 52^ brigata Garibaldi, distaccamento "Tomasic". Sempre su questi sentieri fu ucciso nel marzo 1945 Sandro Del Vecchio. Infine, il 26/4/1945 un'autocolonna di militi e gerarchi fascisti provenienti da Como che cercavano di arrendersi alle truppe Alleate si scontrano con posti di blocco partigiani; Silvio Riva, di Laglio (Co) perse la vita in quest'ultimo combattimento.
 
     
 
 
(Testo)

IL C.L.N. DI MOLTRASIO
E
LA SEZIONE A.N.P.I. DEL BASSO LARIO
RICORDANO AGLI ITALIANI
I PARTIGIANI
CESARE BONELLI
VINICIO SANTI
GIORGIO COSTA
SALVATORE CORRIAS
SANDRO DEL VECCHIO
SILVIO RIVA

FUCILATI DAI NEMICI DELLA PATRIA
PERCH╚ AMARONO UN'ITALIA LIBERA
IN UN MONDO GIUSTO
8-5-1946


foto EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro