Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



0 1 2
  Scheda  
Nome e Cognome Carlo V Habsburg
Gand, B 1500 - Yuste, E 1558
Dove si trova Palazzo Accursio (I cortile) - Bologna, BO
Categoria politica e Stato
Segnalato da EDC
Per saperne di più ...
wikipedia Cerca Carlo V Habsburg su Wikipedia
Figlio dell'arciduca d'Austria e di Giovanna di Spagna, ereditò domini che lo resero signore di mezza Europa (e di parte delle Americhe recentemente scoperte e conquistate), tanto da fargli dire che sulle sue terre non tramontava mai il sole. Suo principale avversario fu il re di Francia Francesco I, che il 25/2/1525 Carlo sconfisse e catturò nella battaglia di Pavia. Ebbe anche da risolvere la questione del luteranesimo, che si era diffuso in Germania. Nel 1530 si fece incoronare imperatore dal papa a Bologna.

Le targhe ricordano l'incontro fra Clemente VII e Carlo V per l'incoronazione imperiale. Nel secondo thumbnail la traduzione in italiano; nell'ultimo l'iscrizione su una formella nella basilica di S.Petronio che ricorda lo storico episodio.
 
     
 
 
(Testo)

CLEMENS VII PONT. MAX.
UT CHRISTIANITATIS STATUM REFORMARET CUM CAROLO.V.CAES.IMP.
BONONIAE CONGRESSUS EST
IN HANC URBEM CAESAR NO.NOVEMBR.ANNO A CHRISTI NATALI.M.DXXIX
INTROIIT.PRO TEMPLI FORIB.DE MORE PONT.MAX.ADORAVIT
EIUS HORTATUS CONSILIO CUM RESTITUTO IN MEDIOLANI AVITUM REGNUM
FRANCISCO SFORTIA.AC VENETIS PACE DATA CUNCTAE ITALIAE OCIUM
AC TRANQUILLITATEM DIU OPTATAM REDDIDISSET IMPERII CORONAM
HOC POMPAE ORDINE ACCEPIT.
FENESTRA HAEC AD DEXTERAM FUIT PORTA PRAETORIA.EA EGRESSUS CAES.
PER PONTEM SUBLICIUM IN AEDEM D.PETRONII DEDUCTUS
SACRIS RITE PERACTIS A PONT.MAX.AUREAM CORONAM IMPERII CAETERA
INSIGNIA ACCEPIT. INDE CUM EO TRIUMPHANS EXERCITU ORNATISS.PRAEEUNTE
URBEM PERLUSTRAVIT
cUM AMBO IN EODEM PRAETORIO TOTAM HYEMEM CONIUNCTISS.DE SUMMA
RERUM DELIBERANTES EGISSENT CAESAR POST SUUM ADVENTUM
MENSE V IN GERMANIAM AD TUMULTUS IMPIORUM CIVIUM SEDANDOS
BELLUM TURCICUM CUM FERDINANDO FRATRE PANNONIAE
REGE APPARANDUM PROFECTUS EST.
HUIUS REI MONIMENTUM HOC INNOCENTIO CIBO CARD.LEGATO AUCTORE
UBERTO GAMBARA URB. PRAEF. REFERENTE S.P.Q.B. EXTARE VOLUIT
NONIS NOVEMBRIB. M D X X X


(targa piccola, più in basso)
QUESTA LAPIDE CHE CELEBRA LA DIMORA IN BOLOGNA DI
CLEMENTE VII E DI CARLO V NEGLI ANNI 1529 E 1530 E
LA INCORONAZIONE DI CARLO V A IMPERATORE NELLA
BASILICA DI S.PETRONIO DEL 24 FEBBRAIO 1530 FU DALLA
FRONTE DEL PALAZZO DEL COMUNE IN OCCASIONE DEI
RESTAURI QUI TRASPORTATA NELL'ANNO 1887


foto Benfenati,EDC
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro