Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Medaglia d'oro
Dove si trova piazza Italia 64 (Municipio) - Boves, CN
Categoria patria e libertÓ
Segnalato da Gianluigi Barale
Per saperne di più ...
Quella di Boves fu la prima pesante rappresaglia tedesca dopo l'armistizio: 45 civili furono uccisi, centinaia di case incendiate. Ancora pi¨ grave fu l'eccidio successivo, del gennaio 1944: 157 morti e l'intero paese dato alle fiamme.
 
     
 
 
(Testo)

CITTA' DI BOVES

MEDAGLIA D'ORO
AL VALORE MILITARE
MARTORIATA DALLA FEROCIA TEUTONICA
LA CITT┴ DI BOVES
CULLA DELLA RESISTENZA ARMATA PIEMONTESE
IL 19 SETTEMBRE 1943
CON IL PRIMO SACRIFICIO DI 45 CITTADINI
TRUCIDATI E 350 CASE INCENDIATE
AGGIUNGEVA UNA PAGINA DI GLORIA
ALLE GLORIE D'ITALIA
IL NEMICO, FORTE DI TRACOTANZA E DI ARMI
CONTINUAVA AD INFIERIRE
SENZA PERË RIUSCIRE A PIEGARE LO SPIRITO
SEMPRE INVITTO ED INDOMITO
DELLA SUA POPOLAZIONE, COME NELLE QUATTRO
GLORIOSE GIORNATE DEL GENNAIO 1944
DURANTE LE QUALI VENIVANO INCENDIATE ALTRE
500 CASE E CADEVANO COMBATTENDO
157 CITTADINI PARTIGIANI
PERCH╔ LIBERA SOPRAVVIVESSE LA PATRIA
ED IL MARTIRIO ATTINGEVA LA VETTA
CON L'ULTIMO SACRIFICIO DI 9 SUOI FIGLI
BARBARAMENTE MASSACRATI DAL NEMICO
SCONFITTO ED IN RITIRATA
IL GIORNO SUCCESSIVO AL TERMINE DELLE OSTILIT└
EPICO ESEMPIO DI EROISMO E DI OLOCAUSTO
MONITO ALLE GENERAZIONI FUTURE
BOVES 8 SETTEMBRE 1943 - 26 APRILE 1945


foto Barale
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro