Informazioni
e curiosità
Cerca Elenco
completo
Suggerisci Links
  Italia
 Milano  Meridiane  Edicole
ricerca rapida



  Scheda  
Nome e Cognome Partigiani emiliani 1943 - 1945
Dove si trova Parco Cittą di Bologna (piazza Piloni) - Belluno, BL
Categoria patria e libertą
Segnalato da Piero Cocconi
 
     
 
 
(Testo)

IN TRE PROVINCE ITALIANE CEDUTE
DALLA REPUBBLICA DI SALÓ ALLA GERMANIA NAZISTA
SULLE VETTE FELTRINE E NEL BOSCO DEL CANSIGLIO
TRA GLI ABETI DELLA VALLE DEL BIOIS
LUNGO LE RIVE DEL VAJONT DEL PIAVE E DEL CISMON
PER MISSIONE PARTIGIANA E PATRIOTTICA
DICIASSETTE GIOVANI BOLOGNESI E DUE RAVENNATI*
ISPIRATI DA IDEALI DI LIBERTĄ
E DI GIUSTIZIA SOCIALE
NELLE DIVISIONI GARIBALDINE
"BELLUNO" E "NANNETTI"
SOSTENENDO CON LE GENEROSE GENTI MONTANARE
CON LA MIGLIORE GIOVENTŁ VENETA
ED ALTRI CENTO EMILIANI
I SACRIFICI E L'ASPRO COMBATTIMENTO
DELLA GUERRA LIBERATRICE
CADDERO SENZA VEDERE NELL'APRILE 1945
I SOLDATI DI TRE DIVISIONI WEHRMACHT
INCALZATI DAGLI ALLEATI
DAL CORPO DI LIBERAZIONE
E DALL'INSURREZIONE POPOLARE DEL VENETO
ARRENDERSI IN QUELLE VALLI AI PARTIGIANI
ALLA MEMORIA DI
ESTERINO BEDESCHI*
RENATA BENASSI
FLORIANO BERENGARI
AMLETO BORDONI
ENNIO BORDONI
LIBERO BERGONZONI
RENATO CAPPELLI
CESARE CARAMELLI
TINO FERGNANI
ANTONIO GHINI
BRUNO GUERRI
ALBINO MARCHESI
ENRICO MORSELLI
LUCIANO NICOLETTI
MARIO PASI* M.O.
GIULIO PEDRETTI
FRANCESCO SABATUCCI M.O.
MARCELLO SERRANTONI
FLAVIO TAMPIERI
 
IL COMUNE DI BELLUNO POSE IL 16 MARZO 1975


foto Cocconi
 
 
     
 
Home Banner Torna indietro